AntropologiaArcheologiaArte e beni culturali
Astronomia
BiotechChimicaComunicazioneDirittoEconomiaFilologiaFilosofiaFisicaInformaticaIngegneria / ArchitetturaLatinoLetteraturaLinguisticaManagementMatematicaMusicologiaPedagogiaPsicologiaScienze agrarieScienze ambientaliScienze biologicheScienze del farmacoScienze della terraScienze medicheScienze naturaliScienze politiche e socialiStoria

Corpi plurali, libertinismo e libertÓ

di Zamm¨ TV (video) e redazione web

In video le relazioni introduttive del colloquio organizzato dal dipartimento di Scienze umanistiche e dal Centro interdisciplinare di studi di genere "Genus", tenute dai docenti Massimo Fusillo (UniversitÓ dell'Aquila) e Attilio Scuderi (UniversitÓ di Catania)




In video la relazione introduttiva del colloquio "Biopolitiche tra antico e moderno. Corpi plurali, libertinismo e libertÓ", tenuta dal professore Massimo Fusillo, docente di Critica letteraria e letterature comparate all'UniversitÓ dell'Aquila, dal titolo "Corpi in cornice: dalla seduzione libertina al bdsm".

L'iniziativa - organizzata dal Dipartimento di Scienze umanistiche dell'UniversitÓ di Catania e dal Centro interdisciplinare di studi di genere "Genus" - si Ŕ svolta giovedý 7 e venerdý 8 aprile 2016 al Monastero dei Benedettini di Catania e ha affrontato le tematiche della libertÓ del corpo e delle pratiche di deviazione e affrancamento dalle norme morali e sessuali, sociali e politiche, di genere e identitarie.

Al centro dell'intervento del professore Fusillo c'Ŕ un tema letterario che ha molto a che fare con il pensiero e la narrativa libertina - la seduzione - al punto che anche nel linguaggio culturale le parole "seduttore" e "libertino" vengono spesso quasi considerate sinonimi.

Il tema del libertinismo - affrontato oltre che dalla cultura, anche dalla storia e dalla storiografia, e non solo da quella moderna - Ŕ anche al centro della relazione del professore Attilio Scuderi (Critica letteraria e letterature comparate, UniversitÓ di Catania) che ha appunto per titolo "L'ultimo libertino: genealogia di un modello culturale". Guarda il video