AntropologiaArcheologiaArte e beni culturali
Astronomia
BiotechChimicaComunicazioneDirittoEconomiaFilologiaFilosofiaFisicaInformaticaIngegneria / ArchitetturaLatinoLetteraturaLinguisticaManagementMatematicaMusicologiaPedagogiaPsicologiaScienze agrarieScienze ambientaliScienze biologicheScienze del farmacoScienze della terraScienze medicheScienze naturaliScienze politiche e socialiStoria

Pillole di Economia e gestione delle imprese (03): il contesto competitivo

Dopo le capacitÓ imprenditoriali e manageriali, le capacitÓ interpretative del contesto competitivo sono il tema di questa nuova lezione di Economia e gestione delle imprese. Il docente dell'UniversitÓ di Catania Rosario Faraci analizza gli strumenti di analisi a disposizione dello studioso, dai pi¨ tradizionali ai pi¨ innovativi




Complementari alle capacitÓ imprenditoriali e manageriali sono quelle interpretative del contesto, per comprendere al meglio dove opera un'impresa, con quali concorrenti si confronta, quali sono le traiettorie evolutive della competizione sui mercati. 

In questo terzo capitolo del volume di Economia e gestione delle imprese - partendo dalle definizioni di settore, mercato e business - il docente di Unict Rosario Faraci propone una rassegna dei pi¨ tradizionali strumenti di analisi del contesto competitivo (lo schema di Porter e il modello del ciclo di vita) e dei pi¨ innovativi schemi di valutazione degli scenari competitivi (come la concorrenza ibrida e la coopetition).


Vedi anche