AntropologiaArcheologia / ArteBiotechChimicaDirittoEconomiaFilologiaFilosofiaFisica e AstronomiaInformaticaIngegneria / ArchitetturaLatinoLetteraturaLinguisticaManagementMatematicaMusicologiaPedagogiaPsicologiaScienze agrarieScienze ambientaliScienze biologicheScienze del farmacoScienze della terraScienze medicheScienze naturaliScienze politicheSociologiaStoriaStoria del cinema

Biotecnologie in medicina traslazionale: il vaccino anti Covid-19

Lectio magistralis di Antonella Folgori, CEO di ReiThera, azienda italiana che sta sviluppando un vaccino anti Covid-19, in occasione della cerimonia conclusiva del dottorato di ricerca in Biotecnologie


"Biotecnologie in medicina traslazionale: il vaccino anti Covid-19 è il titolo della lectio magistralis che Antonella Folgori, amministratore delegato di ReiThera Srl, società biotech che ha sviluppato il primo vaccino anti Covid-19 italiano, ha tenuto in occasione dell’incontro “L’innovazione e il ruolo delle Biotecnologie nella medicina translazionale: l’esempio dello sviluppo del vaccino contro Covid-19”, organizzato dal Dipartimento di Scienze Biomediche e Biotecnologiche nell’ambito della cerimonia conclusiva del dottorato di ricerca in Biotecnologie del XXXIII ciclo (29 marzo 2021).

In video, la dott.ssa Folgori evidenzia la rilevanza delle tecnologie biomolecolari per la realizzazione dei vaccini, sottolineando l'importanza delle biotech per la ricerca e l'innovazione, e analizza il percorso di sperimentazione del vaccino anti Covid-19, da poco giunto alla seconda fase