AntropologiaArcheologia / ArteBiotechChimicaDirittoEconomiaFilologiaFilosofiaFisica e AstronomiaInformaticaIngegneria / ArchitetturaLatinoLetteraturaLinguisticaManagementMatematicaMusicologiaPedagogiaPsicologiaScienze agrarieScienze ambientaliScienze biologicheScienze del farmacoScienze della terraScienze medicheScienze naturaliScienze politicheSociologiaStoriaStoria del cinema

Attacchi informatici: la comunità internazionale a difesa dei diritti

La cerimonia inaugurale dell'anno accademico 2020/21 dell'Università di Catania prevedeva anche la collaborazione con TEDXCataniaStudio, con il talk dell'ex allievo Unict Antonio Coco. Rivediamolo


La cerimonia inaugurale dell'anno accademico 2020/21 dell'Università di Catania prevedeva anche la collaborazione con TEDXCataniaStudio, con il talk (nel tradizionale stile "TED") affidato a uno speaker che proprio da Unict ha spiccato il volo.

Si tratta di Antonio Coco, laureato in Giurisprudenza all'Università di Catania e diplomato alla Scuola Superiore di Catania nel 2012, oggi docente alla School of Law della University of Essex, e Visiting Fellow all'Oxford Institute for Ethics, Law and Armed Conflict della Blavatnik School of Government (University of Oxford).

Il suo talk (disponibile sul canale ufficiale TEDX) è intitolato "Attacchi informatici: la comunità internazionale a difesa dei diritti": il cyberspazio non è un nuovo mondo senza regole, ma un mezzo di comunicazione nell'uso del quale ogni Stato ha obblighi internazionali che impongono la protezione di infrastrutture critiche.

Chi è

Antonio Coco è Lecturer in Law alla School of Law, University of Essex, e Visiting Fellow all'Oxford Institute for Ethics, Law and Armed Conflict della Blavatnik School of Government, University of Oxford. Ha studiato all'Università di Ginevra (dottorato di ricerca in Diritto Internazionale, 2019), la Geneva Academy of International Humanitarian Law and Human Rights (LLM, 2012), la Scuola Superiore di Catania (Diploma di Licenza Superiore, 2012) e l'allora Facoltà di Giurisprudenza dell'Università di Catania (Laurea Magistrale, 2010). 

Ha rappresentato l’Università di Oxford nelle riunioni dell’Open-Ended Working Group on Cybersecurity delle Nazioni Unite. È è tra i fondatori dell’Oxford Process on International Law Protections in Cyberspace. È inoltre Co-Chair dell’Editorial Committee del Journal of International Criminal Justice, pubblicato dalla Oxford University Press.


Vedi anche