AntropologiaArcheologia / ArteBiotechChimicaDirittoEconomiaFilologiaFilosofiaFisica e AstronomiaInformaticaIngegneria / ArchitetturaLatinoLetteraturaLinguisticaManagementMatematicaMusicologiaPedagogiaPsicologiaScienze agrarieScienze ambientaliScienze biologicheScienze del farmacoScienze della terraScienze medicheScienze naturaliScienze politicheSociologiaStoriaStoria del cinema

Prima lezione di Microbiologia

Un viaggio attraverso la disciplina, dal suo sviluppo negli ultimi 60 anni ai suoi ambiti di studio, sempre più vasti e importanti. Una lezione preparatoria a cura della professoressa Stefania Stefani, docente del dipartimento di Scienze biomediche e biotecnologiche




Nata come scienza circa un secolo e mezzo fa, la microbiologia ha conosciuto, negli ultimi 60 anni, una spettacolare evoluzione che ha contribuito in modo determinante a sviluppare l'attuale visione globale del mondo vivente e la comprensione, soprattutto a livello molecolare, di processi biologici fondamentali.

Utilizzando i microrganismi come modello di studio, sono state poste le basi di importanti discipline quali la biochimica, la biologia molecolare e la genetica molecolare; è stata decifrata la natura di DNA, RNA e proteine e sono state sviluppate tecnologie che stanno alla base delle biotecnologie molecolari e applicate. La microbiologia studia anche i microrganismi nei loro diversi habitat , dall'uomo e dagli animali a sangue caldo, fino agli habitat più inospitali, quali deserti, profondità marine, vulcani, e studia i meccanismi di patogenicità, ma anche come utilizzare le potenzialità microbiche per vivere meglio (antibiotici, vaccini, probiotici etc). 

Benvenuti nel mondo degli invisibili.


Stefania Stefani è ordinario di Microbiologia Generale al dipartimento di Scienze biomediche e biotecnologiche dell’Università di Catania.


Vedi anche