AntropologiaArcheologiaArte e beni culturali
Astronomia
BiotechChimicaComunicazioneDirittoEconomiaFilologiaFilosofiaFisicaInformaticaIngegneria / ArchitetturaLatinoLetteraturaLinguisticaManagementMatematicaMusicologiaPedagogiaPsicologiaScienze agrarieScienze ambientaliScienze biologicheScienze del farmacoScienze della terraScienze medicheScienze naturaliScienze politiche e socialiStoria

Finanziamento agli Atenei, il provvedimento che aggrava gli squilibri territoriali

Spesa pubblica per l'istruzione, cattedre Natta e il futuro del sistema universitario. Sono i temi trattati dal prof. Gianfranco Viesti in occasione del convegno "Università e saperi. Le sfide della contemporaneità"




In video l'intervento del prof. Gianfranco Viesti, ordinario di Economia all'Università di Bari e curatore del rapporto della Fondazione Res Università in declino, in occasione del convegno Università e saperi. Le sfide della contemporaneità che si è svolto nell'aula magna del Monastero dei Benedettini il 28 ottobre 2016.

Il prof. Viesti ha evidenziato la riduzione della spesa pubblica per l'istruzione universitaria (appena lo 0,8% a fronte di una media europea dell'1,2%) e ha espresso perplessità sul provvedimento "cattedre Natta" che prevede il reclutamento di 500 docenti con una procedura straordinaria. Un provvedimento che "consentirebbe ai docenti di scegliere dove andare e quindi dove la qualità di vita è migliore con probabile indebolimento degli atenei meno forti". In chiusura il docente ha invitato "la popolazione a interessarsi maggiormente alla condizione del sistema universitario e a moltiplicare il numero dei laureati nei prossimi decenni".