AntropologiaArcheologiaArte e beni culturali
Astronomia
BiotechChimicaComunicazioneDirittoEconomiaFilologiaFilosofiaFisicaInformaticaIngegneria / ArchitetturaLatinoLetteraturaLinguisticaManagementMatematicaMusicologiaPedagogiaPsicologiaScienze agrarieScienze ambientaliScienze biologicheScienze del farmacoScienze della terraScienze medicheScienze naturaliScienze politiche e socialiStoria

Cimeli agatini in mostra

di Dario Grasso e Giorgio Raito

Collezioni di oggetti sulla patrona di Catania e sulla festa, ma anche opere realizzate dagli stessi devoti. Ecco cosa c'è in esposizione nella Chiesa di San Placido per l'annuale iniziativa dell'associazione "Sant'Agata in Cattedrale"




Nella monumentale Chiesa di San Placido a Catania (piazza San Placido-via Vittorio Emanuele) è visitabile la 19a edizione della Mostra dei cimeli agatini, organizzata dall'associazione femminile "Sant'Agata in Cattedrale".

Le opere esposte sono tutte di devoti che durante l'anno collezionano particolarità sulla patrona Agata, oppure realizzano miniature e opere originali, come la riproduzione in carta di Giuseppe Procida, che include persino un modello della Carrozza del Senato, che il primo giorno della festa, il  3 febbraio, sfila in via Etnea. Il tema di quest'anno è la "piazza", ecco perché quest'anno in esposizione c'è anche una luminaria degli Anni 70.
La mostra è visitabile dalle 9 alle 13 e dalle 16:30 alle 19:30, l'ingresso è gratuito.