AntropologiaArcheologiaArte e beni culturali
Astronomia
BiotechChimicaComunicazioneDirittoEconomiaFilologiaFilosofiaFisicaInformaticaIngegneria / ArchitetturaLatinoLetteraturaLinguisticaManagementMatematicaMusicologiaPedagogiaPsicologiaScienze agrarieScienze ambientaliScienze biologicheScienze del farmacoScienze della terraScienze medicheScienze naturaliScienze politiche e socialiStoria

Etnabook 2020: metamorfosi culturali

di redazione web

Dal 25 a 27 settembre 2020, seconda edizione del Festival del Libro e della Cultura della città di Catania. In programma anche un laboratorio di scrittura e il premio letterario "Etnabook - Cultura sotto il vulcano"


Dal 25 al 27 settembre 2020 torna Etnabook, il primo Festival del Libro e della cultura della città di Catania, organizzato dall'associazione letteraria NO_NAME, con una seconda edizione che risente, inevitabilmente, dello stravolgimento esistenziale imposto dall’epidemia covid-19.

La nostra società ha cambiato forma, stretta in un processo di cambiamento ancora in corso, innescato da un virus microscopico ma potente. Proprio da una riflessione sul cambiamento, così attuale e urgente, prende spunto la tematica del Festival, “Le metamorfosi – Evoluzione e Rivoluzione”.

La manifestazione, finora confermata e che avrà luogo all’insegna delle inedite politiche di contenimento dell’epidemia, si articolerà in tre giornate ricche di incontri, presentazioni di libri, mostre, proiezioni e anteprime.

Le attività di Etnabook non si limitano alla teoria, sono pensate anche per chi ama cimentarsi con la scrittura e con la fantasia. Il festival, infatti, organizza anche un laboratorio di scrittura,  il concorso Booktrailer, dedicato alla trasposizione cinematografica delle opere letterarie e soprattutto il premio Etnabook - Cultura sotto il vulcano.

Laboratorio di scrittura

Il laboratorio di scrittura, della durata di sei ore, tenuto dagli autori Antonio Ciravolo e Maristella Bonomo, è a numero chiuso, previo pagamento di una quota di iscrizione. Le iscrizioni sono aperte fino al 2 settembre 2020, salvo superamento della quota massima di partecipanti.

Concorso

Il concorso Booktrailerorganizzato in collaborazione con l’Associazione Dirty Dozen, è aperto a opere nazionali e internazionali, non necessariamente inedite. Il termine ultimo per la presentazione dei propri booktrailer, della durata massima di 10 minuti, è il 25 agosto 2020.

Premio letterario

Il premio letterario Etnabook – Cultura sotto il vulcano è suddiviso in tre sezioni: poesia; narrativa/saggio; Un libro in una pagina, dedicata ai racconti brevi. Per partecipare, basta inviare le proprie opere entro il 10 luglio 2020, secondo le modalità indicate nel bando di concorso. Gli elaborati pervenuti saranno valutati da una giuria composta da personaggi del mondo dell’editoria, della cultura e del giornalismo. 

Per la sezione poesia, a valutare le opere pervenute, saranno: Dario Miele (autore e giornalista), Erica Donzella (editor e autrice) e Marco Tomaselli (editore). Per la sezione narrativa/saggio, invece, i giurati si moltiplicano: Sal Costa (autore e produttore di testi musicali), Giuliana Russo (docente dell’Università degli Studi di Catania), Mariateresa Papale (giornalista), Milena Privitera e Samantha Viva (autrici e giornaliste). Presidente di giuria è Salvatore Massimo Fazio (scrittore, filosofo e psicopedagogista). Infine, per la sezione Un libro in una pagina la giuria è composta da: Davide Di Bernardo (esperto di comunicazione), Agnese Maugeri (giornalista) e Maurizio Zignale (docente dell’Università degli Studi di Catania e Ragusa).

I vincitori riceveranno una targa e un premio in denaro

Ulteriori informazioni sui concorsi e su tutte le iniziative in programma sono disponibili all'interno della pagina ufficiale di Etnabook.