AntropologiaArcheologiaArte e beni culturali
Astronomia
BiotechChimicaComunicazioneDirittoEconomiaFilologiaFilosofiaFisicaInformaticaIngegneria / ArchitetturaLatinoLetteraturaLinguisticaManagementMatematicaMusicologiaPedagogiaPsicologiaScienze agrarieScienze ambientaliScienze biologicheScienze del farmacoScienze della terraScienze medicheScienze naturaliScienze politiche e socialiStoria

Etna Madre nostra, «storie di estremo innamoramento»

di Agata Ventura e Lorenzo Di Silvestro

La presentazione del documentario prodotto da Zammù Tv nell'ambito della rassegna Etna, una montagna di civiltà. Un video da «non guardare come un documentario, ma come un documento. Una testimonianza»




Giovedì 19 giugno 2014, nell'ambito del ciclo di eventi Etna, una montagna di civiltà, è stato presentato il documentario Madre nostra, realizzato da Zammù TV. Un'opera che permette di «andare al di là dell'immagine oleografica, dei luoghi comuni, e riuscire a fare del nostro rapporto con il vulcano qualcosa di vivo», ha spiegato il delegato del rettore alla Comunicazione Luciano Granozzi. Una serie di «storie di estremo innamoramento».

«Non ci sarà nessuna esplosione, nessun boato, nessun fiume di lava - avverte il regista, Marco Pirrello - Ci saranno storie che esistono solo grazie all'Etna, al suo essere lì, al suo potere attrattivo». «Non guardatelo come un documentario - gli fa eco Mauro Sodano, tecnico del suono - ma come un documento. Una testimonianza». 


Vedi anche