AntropologiaArcheologiaArte e beni culturali
Astronomia
BiotechChimicaComunicazioneDirittoEconomiaFilologiaFilosofiaFisicaInformaticaIngegneria / ArchitetturaLatinoLetteraturaLinguisticaManagementMatematicaMusicologiaPedagogiaPsicologiaScienze agrarieScienze ambientaliScienze biologicheScienze del farmacoScienze della terraScienze medicheScienze naturaliScienze politiche e socialiStoria

Donare sangue, donare vita

di Desirée Miranda, Salvo Catalano, Sonia Giardina e Denise Sidoti

La carenza di sangue è una delle costanti di ogni regione d'Italia e in estate il fabbisogno aumenta. I volontari dell'associazione Fratres hanno quindi deciso di lanciare un appello perché sempre più numerosi siano coloro che danno il proprio contributo. Una parte di sé per salvare vite umane, ma che produce anche benefici per i donatori




Donare sangue, donare vita. È questo lo slogan, ma anche l’invito dell’associazione Fratres. Donare sangue è un piccolo gesto che per qualcuno rappresenta l’unica speranza di rimanere in vita, ma che non sembra mai essere sufficiente, però. La provincia di Catania non è diversa dalle altre per esigenze. D’estate poi, il fabbisogno aumenta e i volontari del gruppo Fratres hanno deciso di lanciare un appello di sensibilizzazione per i catanesi. 

E se Biagio ricorda che nel corso del 2013 sono state raccolte solo 6345 unità dal gruppo Fratres, Francesca invita al dono e quindi a contattare una delle tanti associazioni in città per dare il proprio contributo. «Perché non provare a donare anche tu?», chiede. A Nohemi il compito di convincere gli scettici che non l’hanno mai fatto e si chiedono anche perché dovrebbero cominciare. «La domanda giusta non è perché farlo, ma al contrario: perché non farlo?», sostiene. Donare fa bene sia al donatore che al ricevente. La vita di molti dipende infatti da un semplice gesto, ma anche la salute del donatore viene sempre tenuta sotto controllo attraverso degli esami gratuiti. «Collegati al sito www.fratres.org, trova il centro più vicino a casa tua e dona un po’ di vita».