AntropologiaArcheologiaArte e beni culturali
Astronomia
BiotechChimicaComunicazioneDirittoEconomiaFilologiaFilosofiaFisicaInformaticaIngegneria / ArchitetturaLatinoLetteraturaLinguisticaManagementMatematicaMusicologiaPedagogiaPsicologiaScienze agrarieScienze ambientaliScienze biologicheScienze del farmacoScienze della terraScienze medicheScienze naturaliScienze politiche e socialiStoria

Catania smart city grazie al "Living Lab" di cultura e tecnologia

di redazione web

L'innovativa esperienza di fruizione del patrimonio storico, archeologico e monumentale della città implementata dall’Ibam Cnr e dal Comune è risultata finalista del Premio Smart Communities di Smau Napoli 2015


Il Catania Living Lab, il primo laboratorio sperimentale di cultura e tecnologia della città di Catania, ideato all’Ibam Cnr in collaborazione con il Comune, è stato selezionato tra i finalisti del Premio Smart Communities di Smau Napoli 2015.

Living Lab è un laboratorio user-centered dinamico e produttivo in cui il mondo della ricerca, avvalendosi di un innovativo paradigma di comunicazione, incontra la società. Grazie, infatti, al rigore scientifico, frutto del lavoro condotto da giovani ricercatori dell’Ibam di Catania e attraverso nuovi approcci che consentono di rendere più accessibili i risultati della ricerca scientifica, il laboratorio offre un’innovativa esperienza di fruizione del patrimonio storico, archeologico e monumentale della città di Catania.

Nato nell’ambito del progetto DiCeT (PON R&C 2007-2013, Smart Cities and Communities), il laboratorio, che ha sede nel centro storico della città, contribuisce allo sviluppo sostenibile del territorio e alla valorizzazione del patrimonio culturale attraverso l’utilizzo di prodotti multimediali e servizi smart per il turismo, quali ricostruzioni 3D, gallerie immersive, sistemi informativi territoriali e tecnologie open source integrate a nuove forme di narrazione emozionale e didattica ( storytelling adattivo).

Dalla valorizzazione del patrimonio storico e culturale, alla mobilità sostenibile e sicurezza fino all'efficientamento energetico, il Premio Smart Communities valorizza e celebra le esperienze più all'avanguardia che stanno rendendo le nostre città sempre più "smart".

Il Premio Smart Communities si inserisce all'interno di Smart Communities Roadshow , l'evento dedicato a sindaci, assessori e dirigenti degli enti locali e nazionali interessati a entrare in contatto con le esperienze e i progetti più innovativi in tema di città intelligenti. I migliori progetti riceveranno un riconoscimento pubblico durante la seconda giornata di Smau, venerdì 11 dicembre alla Mostra d’Oltremare.