AntropologiaArcheologia / ArteBiotechChimicaDirittoEconomiaFilologiaFilosofiaFisica e AstronomiaInformaticaIngegneria / ArchitetturaLatinoLetteraturaLinguisticaManagementMatematicaMusicologiaPedagogiaPsicologiaScienze agrarieScienze ambientaliScienze biologicheScienze del farmacoScienze della terraScienze medicheScienze naturaliScienze politicheSociologiaStoriaStoria del cinema

Anche il Monastero s'illumina di meno

di redazione web

Officine Culturali e il dipartimento di Scienze umanistiche dell’Università di Catania aderiscono anche quest'anno a “M’illumino di Meno”, la campagna indetta dal programma di Rai Radio 2 "Caterpillar", spegnendo le luci del monumento che venerdì si potrà visitare gratuitamente a lume di candela


Venerdì 13 febbraio il Monastero dei Benedettini di Catania si illumina di meno. Per il sesto anno consecutivo Officine Culturali, in collaborazione con il dipartimento di Scienze umanistiche dell’Università di Catania, aderisce alla campagna nazionale “M’illumino di Meno” indetta da Caterpillar, programma radiofonico di Rai Radio 2. 

L’iniziativa sarà l’occasione per riflettere e sensibilizzare sul risparmio energetico. Caterpillar invita ogni anno comuni, istituzioni e in generale tutti i cittadini ad applicare nella giornata del 13 febbraio il “silenzio energetico” e all’utilizzo come buona prassi di luci definite “pulite”. Per l’occasione, alle 18 del 13 febbraio 2015 verranno spente le luci al Monastero dei Benedettini di San Nicolò l’Arena di Catania.

L’adesione di Officine Culturali a M’lllumino di Meno 2015 prevede due iniziative per la giornate di venerdì 13 febbraio.

La mattina è dedicata agli alunni dell’Istituto comprensivo Caronda di Catania con cui Officine Culturali da anni collaborano realizzando attività laboratoriali di didattica informale sul risparmio energetico. Per l’edizione 2015 è stata pensata un’attività per far riflettere i giovani partecipanti sul tema del riciclaggio e dell’energia pulita. Dopo un breve percorso all’interno del Monastero, gli alunni di due terze classi della scuola primaria, attraverso strumenti ludico didattici, verranno invitati a un uso più consapevole delle fonti energetiche e, guidati dagli operatoti di Officine Culturali, scriveranno il “Decalogo delle buone pratiche”. L’educational si concluderà con una riflessione sul riciclaggio dei rifiuti attraverso un laboratorio creativo che consentirà la realizzazione di diversi oggetti.

La sera, invece, ritorna il consueto appuntamento che caratterizza da ormai sei anni la partecipazione del Monastero a M’illuminò di meno: le visite guidate a lume di candela. I tour guidati si svolgeranno dalle 20 alle 23:30, con la partenza di una visita guidata ogni mezz’ora (prenotazione necessaria) e inizieranno dall’infopoint del Monastero dei Benedettini. Tra la suggestiva penombra creata dalle candele i visitatori attraverseranno il sontuoso ingresso, le cucine e le cantine settecentesche opera dell’architetto Vaccarini e il giardino pensile ad uso dei novizi (la partecipazione alle visite guidate a lume di candela è gratuita ed è obbligatoria la prenotazione ai numeri 095.7102767 | 334.9242464). Durante la serata inoltre il pubblico sarà costantemente informato sul risparmio energetico in corso con proiezioni in tempo reale.

Si potrà partecipare all’evento anche attraverso l'uso dei social network: Twitter, Facebook e Instangram. Gli hashtag da utilizzare durante l'iniziativa sono #MilluminoDiMeno e #monasterocatania.